Campania

Emergenza rifiuti, assolti Bassolino e Pansa: “Il fatto non sussiste”

Napoli – L’ex governatore della Campania, Antonio Bassolino, e il Capo della Polizia, Alessandro Pansa, sono stati assolti,  “perché il fatto non sussiste”, dall’accusa di omissione in atti d’ufficio in relazione alla gestione dei rifiuti durante l’emergenza in Campania. Entrambi hanno ricoperto l’incarico di commissario straordinario.

La sentenza è stata emessa dalla quarta sezione del Tribunale di Napoli. Accolte le richieste degli avvocati Carlo Di Casola e Filippo Dinacci, legali di Pansa, e dell’avvocato Giuseppe Fusco, difensore di Bassolino.

La vicenda riguardava la presunta mancata emanazione di ordinanze utili a scongiurare il rischio di epidemie durante la fase più acuta della crisi. Assolti anche tutti gli altri imputati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico