Campania

Emergenza rifiuti, assolti Bassolino e Pansa: “Il fatto non sussiste”

Napoli – L’ex governatore della Campania, Antonio Bassolino, e il Capo della Polizia, Alessandro Pansa, sono stati assolti,  “perché il fatto non sussiste”, dall’accusa di omissione in atti d’ufficio in relazione alla gestione dei rifiuti durante l’emergenza in Campania. Entrambi hanno ricoperto l’incarico di commissario straordinario.

La sentenza è stata emessa dalla quarta sezione del Tribunale di Napoli. Accolte le richieste degli avvocati Carlo Di Casola e Filippo Dinacci, legali di Pansa, e dell’avvocato Giuseppe Fusco, difensore di Bassolino.

La vicenda riguardava la presunta mancata emanazione di ordinanze utili a scongiurare il rischio di epidemie durante la fase più acuta della crisi. Assolti anche tutti gli altri imputati.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico