Home

Bari, droga a studenti e imprenditori: 6 arresti

Bari – Sei persone arrestate dai carabinieri di Bari con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Tutti risiedono nel quartiere Madonnella di Bari dove avevano intrapreso una notevole attività di spaccio.

Spacciatori di professione, ma ci sono anche due insospettabili che avevano il ruolo di detenere lo stupefacente per conto dei pusher all’interno delle rispettive abitazioni. I militari dell’Arma hanno già sequestrato oltre due chili di stupefacente tra cocaina, hashish e marijuana.

Tra cocaina, hashish e marijuana, sul mercato finivano diversi tipi di stupefacenti, centinaia le cessioni contestate ai pusher. Anche la clientela si è rivelata eterogenea: operai, imprenditori, studenti, minorenni e ma anche professionisti, che quasi quotidianamente contattavano il loro venditore di fiducia per acquistare “momenti di trasgressione ed evasione”.

I prezzi al dettaglio variavano dai 40 euro per ogni dose di cocaina ai 10 per una di marijuana, con un volume di affari per il gruppo pari a circa 5-6 mila euro al giorno.

Dalle indagini è emerso un rapporto di estrema fiducia tra spacciatori ed acquirenti, tanto che sia gli uni che gli altri, durante le “ordinazioni”, non avevano più bisogno di fare riferimento alla droga, bensì utilizzavano un codice predefinito con frasi criptiche, tra le quali “portami le birre” e “apparecchia per gli amici”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico