Home

Milano, 17enne muore precipitando dal balcone di un albergo

Ancora un 17enne ha perso la vita precipitando dal sesto piano dell’Hotel Camplus Living Turro, in zona Lambrate mentre era in gita scolastico: rivenuto morto nelle prime ore del mattino. Il ragazzo è stato trovato intorno alle 5 del mattino quando da un vigilante dell’agenzia Ivri che ha chiamato il 112. Il giovane, del cui incidente non sono state ancora chiarite le cause, studente del liceo statele Enrico Fermi di Cecina, era arrivato nella giornata di mercoledì a Milano: la classe avrebbe dovuto visitare l’Expo.

Dai primi rilievi, spiegano gli inquirenti, la morte è compatibile con una caduta dalla stanza al sesto piano dove il ragazzo risiedeva insieme ad altri tre compagni di classe. Il corpo, tuttavia, è stato ritrovato a diversi metri dalla finestra, oltre una palizzata che separa l’albergo da una ditta. La zona è disseminata di telecamere di sorveglianza, le cui riprese sono sotto esame da parte degli investigatori della Scientifica. La stanza è in fase di perquisizione. Il cadavere è stato portato via per i rilievi scientifici. Le indagini sono affidate al PM Piero Basilone.

Il decesso dello studente sarebbe avvenuto intorno alle tre di notte quando, secondo la prima ricostruzione, avrebbe aperto la finestra forse per prendere aria perche’ non si sentiva bene. A quel punto, avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe precipitato. I rilievi della scientifica hanno accertato che il bordo della finestra da cui e’ precipitato Elia B., alto circa un metro e ottanta, e’ alto un metro e nove centimetri. Ieri sera, i ragazzi hanno raccontato di avere chiuso la finestra e la tapparella che sono state trovate invece aperte dagli agenti della volante intervenuti dopo che un metronotte ha trovato il corpo del ragazzo. Quando gli agenti della polizia sono arrivati, qualche ora dopo, li hanno trovati addormentati nella stanza. Cadendo, il ragazzo avrebbe sbattuto contro il muro divisorio, come testimoniano le contusioni su un fianco e poi sarebbe finito nel cortile di uno stabile adiacente. Gli inquirenti stanno sentendo alcuni compagni di classe: alla gita scolastica partecipavano complessivamente tre classi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico