Aversa

Ztl, opere pubbliche e Natale: la Confesercenti incontra il commissario

Aversa – Ztl in via Roma, lavori in corso in città e Natale ad Aversa. Questi i tre argomenti affrontati nel corso dell’incontro che una delegazione della Confesercenti ha avuto con il commissario prefettizio Mauro Rosario Ruffo.

“Abbiamo ribadito al prefetto Ruffo – ha dichiarato il presidente provinciale e vice presidente regionale Maurizio Pollini – una richiesta che già avevamo avanzato senza esito al suo predecessore. Immediata la convocazione e anche la disponibilità a farsi carico delle soluzioni alle problematiche avanzate dalla nostra delegazione”. Delegazione composta, oltre che dallo stesso Pollini, da Margherita Rubino per il settore non alimentare e Antonio Molitierno per quello alimentare.

Per quanto riguarda la zona a traffico limitato, la Confesercenti non condivide l’ordinanza emessa ad agosto scorso dall’allora sindaco Giuseppe Sagliocco “sia nel metodo (mancanza assoluta di condivisione con i commercianti) che nel merito e per questo ne chiediamo la revoca”.

Per quanto riguarda i lavori in corso nelle principali arterie cittadine, in particolare a Via Roma “abbiamo espresso la nostra preoccupazione per il possibile mancato termine dei lavori entro l’anno e, trattandosi di lavori che rientrano nei Piu Europa, si rischia di far ricadere i costi sulle casse comunali con ovvie ripercussioni anche sui cittadini che sui commercianti”.

Un discorso più complesso quello del Natale ad Aversa, un appuntamento oramai tradizionale per gli aversani che lo scorso anno ha fatto registrare un ottimo successo anche grazie all’installazione di luminarie particolari che hanno richiamato molti visitatori in città. “Anche in questo caso – ha dichiarato Pollini – abbiamo esposto al prefetto Ruffo le nostre preoccupazioni. Oramai da diversi anni, anche grazie alle associazioni di categoria che presentano i progetti, i finanziamenti stanziati dal comune si raddoppiano (nei limiti dei quarantamila euro nel caso di Aversa) grazie alla Camera di Commercio che da un proprio contributo. Abbiamo chiesto al commissario di muoversi per tempo per fare in modo che ci sia un’edizione di buon livello, non solo con le luminarie che debbono essere anche più belle dell’anno scorso ed interessare zone in precedenza non toccate, ma anche con iniziative collaterali in diverse strade cittadine”.

I rappresentanti della Confesercenti hanno garantito al prefetto Ruffo la massima collaborazione nel quale questi la ritenesse utile.

Quest’ultimo argomento è stato oggetto anche di una richiesta del commissario cittadino di Fi, Paolo Galluccio, mentre si deve evidenziare che i quarantamila euro del Natale per quanto riguarda il comune di Aversa sono già presenti nel bilancio 2015 approvato dal commissario ad acta e predisposto dall’amministrazione Sagliocco che ne ha rivendicato la paternità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico