Matese

Si aggirano nell’Alto Casertano in modo sospetto: bloccati in quattro

I carabinieri della stazione di Ailano hanno bloccato quattro persone (I.V.C. 27enne rumeno, B.L.B. 24enne rumeno, O.M.M. 25enne rumeno e M.S. 36enne di Casal di Principe), tutti con numerosi precedenti penali di vario genere, che a bordo di un’auto, senza patente e non coperta da assicurazione, si aggiravano nel centro abitato del paese dell’Alto Casertano con fare sospetto senza fornire valide motivazioni circa la loro presenza sul posto.

Per i quattro sono scattati proposte per l’applicazione di fogli di via obbligatori con il divieto di ritorno nel comune di Ailano della durata di tre anni.

Il veicolo non coperto da assicurazione è stato sequestrato ed il conducente che era privo di patente perché mai conseguita, è stato fatto oggetto di sanzione amministrativa.

L’operazione si inquadra nell’ambito dei controlli contro i furti in abitazione e in attività commerciali del territorio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico