Lusciano

Rete fognaria, Esposito: “Andremo al Consiglio dell’Anac per chiarire”

Lusciano – “I lavori per il rifacimento della rete fognaria proseguono. Alla nota dell’Autorità nazionale anticorruzione siamo pronti a replicare punto per punto e abbiamo fiducia nell’istituto di vigilanza”. Così Nicola Esposito, sindaco di Lusciano, dopo la nota dell’Anac che evidenzia alcuni errori amministrativi sui lavori di adeguamento e completamento del sistema fognario.

“In estate sia noi della maggioranza che i consiglieri di opposizione, che hanno presentato l’esposto, siamo stati ascoltati dall’ingegnere Cresta dell’Anas, al quale abbiamo esposto i chiarimenti dovuti. A seguito di questo nuovo documento recapitato alla responsabile del nostro Ufficio tecnico, che riporta cose diverse da quelle che spiegammo e che saremo anche in grado di dimostrare, abbiamo chiesto un’altra audizione, questa volta con il Consiglio dell’Anac. In delegazione, insieme a me, verranno l’assessore comunale Nicola Grimaldi e due componenti dell’Ufficio tecnico, Anastasia Russo e Antonio Buonanno. Abbiamo piena fiducia nell’Anac e nel presidente Raffaele Cantone”.

“Non ci fermeremo. – conclude Esposito – Dopo i lavori in viale Libertà e in via Modigliani, stiamo proseguendo con via XI Settembre. Siamo ottimisti e andremo avanti. E’ un momento storico per Lusciano. Siamo stati bravi ad ottenere questi finanziamenti e andremo avanti per portare avanti i lavori fino al termine”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico