Santa Maria C. V. - San Tammaro

Rapina negozio con siringa sporca di sangue: arrestato

Santa Maria Capua Vetere – Gli agenti del commissariato sammaritano hanno arrestato, per rapina, Massimo Castaldi, 35enne di Santa Maria Capua Vetere.

A conclusione di indagini coordinate dalla locale Procura, i poliziotti hanno accertato che Castaldi, lo scorso 13 agosto, si era reso responsabile di una rapina in un esercizio commerciale: dopo aver fatto irruzione nel negozio, sotto la minaccia di una siringa sporca di sangue si era impossessato di mille euro custoditi in cassa, dandosi alla fuga a bordo di una vecchia auto.

E’ stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico