Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Prostituzione sul litorale domizio, fermate 13 ragazze straniere

Castel Volturno – 13 giovani donne di nazionalità nigeriana, albanese e rumena, di età compresa tra i 21 e 28 anni, sono state fermate ed identificate tra Castel Volturno, Mondragone, Sessa Aurunca e Cellole dove si prostituivano.

Per quattro di loro – due nigeriane e due albanesi, irregolari sul territorio – sono stati adottati i provvedimenti di espulsione con accompagnamento al Cie (Centro di identificazione ed espulsione) di Roma.

L’operazione rientra nell’ambito dell’attività di contrasto all’immigrazione clandestina, al favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione sul litorale domitio, disposta dal Questore di Caserta con l’impiego di uomini della polizia, carabinieri e Guardia di finanza.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, al Rione Sanità nasce "Free Entry - la città del bello" - https://t.co/kn2dVyAlrq

Napoli, Sarri chiede rinforzi ma De Laurentiis frena: il tecnico verso l'addio - https://t.co/GFO7Cuw8NL

Processo Cucchi, un maresciallo dei carabinieri: “Mi dissero che fu massacrato dai militari” https://t.co/vDd0FAXg1f

Governo, riprende tavolo M5S-Lega. Di Maio “ottimista”. Salvini: “Ue non interferisca su migranti” https://t.co/gw46iEc94k

Condividi con un amico