Sant’Arpino

Materiale sanitario nelle scuole: Inco.Farma accoglie richiesta del Comune

Sant’Arpino – Ha sortito gli effetti sperati la richiesta del sindaco facente funzioni del Comune di Sant’Arpino, Aldo Zullo, e dell’assessore agli Affari Generali, Salvatore Brasiello, che nelle settimane addietro avevano chiesto alla Inco.Farma SpA la fornitura di materiale sanitario per il pronto soccorso dei plessi scolastici cittadini.

Con una missiva inviata nei giorni scorsi i rappresentanti della citata società hanno comunicato agli amministratori di aver provveduto alla “fornitura di cassette di pronto soccorso e relativo materiale trasferendo merce per un valore complessivo di circa 750 euro”.

“Siamo davvero soddisfatti – dichiarano all’unisono Zullo e Brasiello – che la Inco.Farma SpA, che è la società che gestisce la Farmacia Comunale, abbia raccolto il nostro appello per fornire i tre plessi dell’Istituto Comprensivo ‘Vincenzo Rocco’ di un kit di pronto soccorso che sicuramente potrà rivelarsi estremamente utile in caso di necessità. Garantire, per quanto possibile, la tempestività degli interventi a tutela della salute dei nostri bambini è un obiettivo che ci siamo prefissi in questo inizio di anno scolastico e siamo lieti che lo spirito della nostra richiesta sia stato colto in pieno dalla Inco.Farma. Siamo sicuri che questa notizia sarà ben accolta da tutti i genitori che ora sanno che i loro bambini durante l’orario scolastico possono contare su un servizio di prima emergenza di prim’ordine. Un risultato che è stato possibile raggiungere grazie ad una perfetta sinergia fra mondo delle istituzioni, delle imprese e dalla scuola, che hanno lavorato fianco a fianco per far sì che i bambini possano svolgere le lezioni in piena tranquillità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico