Aversa

“La Buona Scuola”, la Gilda incontra docenti e personale Ata

Aversa – La “Buona Scuola” di Renzi, se ne discute al Liceo Scientifico “Fermi” di Aversa nell’ambito dell’assemblea provinciale dei lavoratori della scuola convocata dalla “Gilda” di Caserta.  L’incontro si terrà giovedì 29 ottobre, dalle 10.30 alle 13.30, e vedrà la partecipazione del coordinatore nazione Rino Di Meglio.

Di Meglio incontrerà docenti e personale Ata della provincia di Caserta e con loro analizzerà le insidie e l’applicazione della legge 107/2015, detta “La Buona Scuola”.

Ma sul tavolo anche altre questioni più calde, come i poteri e le competenze degli organi collegiali e dei dirigenti scolastici, le forme di proteste da attuare, le strategie locali e i ricorsi giudiziari per ostacolare l’applicazione della legge. Il tutto senza dimenticare il rinnovo del contratto nazionale riconosciuto come diritto di tutti i lavoratori pubblici dalla Corte Costituzionale.

“Siamo onorati della presenza del coordinatore nazionale Di Meglio – ha spiegato Cesario Oliva, coordinatore provinciale della Gilda Caserta – perchè da forza alle battaglie che stiamo conducendo sul nostro territorio e gratifica il lavoro svolto negli ultimi mesi. La Gilda degli Insegnanti – ha aggiunto Oliva – ha assunto una posizione di forte e motivata opposizione al disegno che distrugge la scuola pubblica statale”.

“E’ prioritario – ha continuato – ripartire dalle professionalità di chi lavora nella scuola per risolvere le tante criticità che la legge 107 e quella di Stabilità per il 2015 hanno già creato e possono creare. Di quelle leggi puntiamo a ottenere le modifiche necessarie per evitare che producano i loro effetti più deleteri”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico