Aversa

Crollo Università, MeetUp 5 Stelle: “Ora fuori i responsabili”

Aversa – Il MeetUp 5 Stelle di Aversa, dopo la tragica vicenda che ha fatto registrare l’ennesima vittima del lavoro per il crollo di un solaio nella sede della Facoltà di Ingegneria della Sun di Aversa (guarda articolo e video), esprime profondo cordoglio per la morte dell’operaio Luciano Palestra, 41enne di Massa di Somma, e vicinanza alla sua famiglia.

Facendo voti che non si ripetano mai più episodi del genere, il MeetUp chiede “a chi è preposto per legge di indagare sulle responsabilità anche pregresse di questa sciagura. Il dipartimento di Ingegneria (vecchia denominazione della scuola) di Aversa si è sempre dimostrato molto attivo nei lavori per la costruzione di nuovi volumi di servizio. In questo momento l’ex giardino è saturato da un edificio in costruzione che è stato ricavato dall’abbattimento di un corpo precedente aumentandone però in modo significativo il volume e tale da alterare completamente la cortina stradale su via Torretta. Il dipartimento non è nuovo ad operazioni del genere, infatti anni indietro da pochi ruderi fece nascere un nuovo corpo che stravolse significativamente il rapporto tra pieni e vuoti dell’antico complesso dell’Annunziata”.

Il Meetup aversano, tra l’altro, chiede “a chi è preposto per legge di accertare: la legittimità edilizia del nuovo edificio in costruzione; le responsabilità da parte del Comune di Aversa e della Soprintendenza di Caserta per i dovuti controlli; di liceità non solo sulle opere di nuova costruzione, ma anche sui lavori di ristrutturazione e adattamento attuali e pregressi”.

Inoltre, “se come riportato dalla stampa, gli ambienti interessati dal crollo erano o erano stati sede corso che formavano i coordinatori della sicurezza sui luoghi di lavoro”, il Meetup Aversa 5 Stelle ritiene “doverose le dimissioni dell’attuale direttore del dipartimento e le scuse pubbliche del precedente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico