Aversa

Concorso Letterario “Festa dei Popoli”: premiazione il 17 ottobre

Aversa – Sabato 17 ottobre, alle ore 18, il Seminario Vescovile di Aversa ospiterà la cerimonia di premiazione del concorso letterario internazionale “Festa dei Popoli Aversa”, giunto quest’anno alla seconda Edizione.

Come per la prima edizione, la Giuria Interreligiosa Internazionale, presieduta dal vescovo Angelo Spinillo, è stata chiamata ad esaminare gli elaborati giunti da tutta Italia e finanche da alcune nazioni straniere. Ecco gli autori dei manoscritti che si sono classificati nei primi tre posti: sul gradino più alto, Paolo Borsoni (Ancona) con “Torrente del Cedron”; seconda piazza occupata da Carlo Monteleone (Palmi, Reggio Calabria) con “Tante croci tra le onde”; in terza posizione, Luigi Brasili (Tivoli, Roma) “Il colore di una lacrima”.

“Desidero ringraziare la Giuria che, nella valutazione dei ben 317 elaborati recapitati in curia entro il 17 settembre scorso, si è avvalsa del prezioso supporto di alcuni insegnanti del territorio diocesano”, commenta don Peppino Esposito, direttore dell’Ufficio Ecumenismo e Dialogo. “I racconti e le poesie su solidarietà, amicizia e dialogo interculturale hanno messo in risalto come l’Italia sia un paese realmente aperto e accogliente verso tutti”.

Il concorso letterario è stato ideato nell’ambito dell’iniziativa diocesana “Festa dei Popoli”, che punta a valorizzare le identità culturali e le tradizioni delle diverse confessioni religiose grazie alla collaborazione tra l’Ufficio Diocesano per l’Ecumenismo e il Dialogo Religioso e l’Ufficio Diocesano Migranti. Il tema al centro della seconda edizione, “La carità non avrà mai fine”, riprende quello che è stato il filo conduttore dell’intero anno pastorale 2014-2015.

L’evento di sabato sera sarà animato dal quartetto d’archi “Hadimova”, che accompagnerà la lettura dei manoscritti con le musiche di Niccolò Jommelli e Domenico Cimarosa. Prevista la partecipazione del vescovo Spinillo, della Giuria Interreligiosa, della Commissione “Festa dei Popoli”, di rappresentanti delle scuole del territorio diocesano e di studenti e studentesse dell’Istituto Alberghiero di Aversa, che si occuperanno dell’accoglienza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico