Villa Literno

Cani detenuti in box abusivi: denunciato 31enne casalese

Villa Literno – Un “lager”, all’interno di una masseria a Villa Literno, dove nove cani di razza pitbull erano imprigionati in altrettanti box costruiti abusivamente e sprovvisti di microchip identificativo.

Il proprietario del manufatto, situato in via delle Dune, un trentunenne di Casal di Principe, è stato denunciato dai carabinieri in stato di libertà per violazioni in materia edilizia e sanzionato per violazione della normativa in materia di tutela degli animali d’affezione.

I cani, invece, sono stati presi in cura dagli operatori del servizio veterinario dell’Asl di Aversa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico