Campania

Campania, Riordino Province: salvaguardati 300 dipendenti

Napoli – Salvaguardati oltre trecento dipendenti provinciali. Il consiglio regionale della Campania ha approvato la legge sul riordino delle funzioni amministrative non fondamentali delle province, consentendo a parte del personale un trasferimento, mantenendo mansioni e trattamento, alle dipendenze regionali.

Su 42 presenti ventotto favorevoli e 14 astenuti con la Campania che è tra le prime otto regioni italiane ad aver rispettato la scadenza del riordino entro il 31 ottobre 2015, attuando in questo modo la legge Del Rio.

Nella giornata di ieri il Consiglio ha anche approvato un ordine del giorno che impegna il governatore Vincenzo De Luca all’istituzione di un osservatorio regionale per i giornalisti minacciati.

Circa il riordino delle province abbiamo ascoltato l’assessore al lavoro della Regione Campania, Sonia Palmeri, e il consigliere capogruppo ‘Unione Di Centro’, Maria Ricchiuti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, calcinacci caduti davanti ingresso scuola “Parente”: alunni utilizzano scala antincendio https://t.co/vfuqxsIlJI

False fatture, sequestri per oltre 2 milioni ad aziende di pellami nel Napoletano - https://t.co/JkUhQfSf6B

Gricignano, prevenzione cardiopatia e tumori: doppio appuntamento con screening gratuiti https://t.co/DHjKmum70C

“Puliamo il Mondo…a partire da Gricignano”, volontari in azione il 20 ottobre https://t.co/zZq3Sn1Vey

Condividi con un amico