Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Bus navette, la ricetta di Amoroso per i collegamenti interni

Marcianise – Il consigliere comunale Paride Amoroso, in una missiva inviata al sindaco De Angelis e agli assessori e dirigenti di competenza, ha chiesto quali misure si intendano adottare per dotare la città di navette per collegamenti brevi tra la città, il cimitero, i mercati rionali, la stazione.

“Questi collegamenti – scrive Amoroso – sono utilissimi per le persone anziane per le vicende cimitero ecc, per la stazione per pendolari e studenti per raggiungere per recarsi alle scuole – facoltà. Sindaco, Le suggerisco una soluzione semplice usare i bus trasporto scolastico, dalle 5.30 alle 8 per stazione eccettera, dalle 8 ritorna il percorso normale trasporto scuola Bus, poi dalle 9 alle 12 per cimitero stazione mercatini e altro”.

“Per quanto riguarda il personale da utilizzare – continua il consigliere – sarà quello comunale che deve essere remunerato con dovuto straordinario. Tenga presente, caro Sindaco, che molte quote stanziate per consiglieri comunali per gettoni di presenza possono essere da subito prelevate e messe a disposizione per questa esigenza, proprio partendo dalla mia quota in quanto per libera scelta non frequentando le commissioni e non percepisco gettone di presenza. Inoltre, sarebbe utile che convocasse tutti i centri d’eccelenza, e chiedesse dei bus di collegamento tra loro e la nostra città, anche perchè la città soffre del disagio provocato proprio da loro per tanti fattori uno per esempio la viabilità dell’uscita autostradale nei giorni prefestivi e festivi”.

“E’ indispensabile – scrive ancora Amoroso – che il Sindaco convochi tutte le aziende presenti sul territorio perchè chieda di organizzare delle navette per i lavoratori (quei pochi che sono nella zona industriale Asi) in modo da contribuire nel risparmiare qualcosina nelle tasche dei lavoratori e evitando usura macchina, consumo benzina ed non meno importante abbattimento smog, tutto questo per non utilizzare le proprie autovetture per recarsi a Lavoro nella località Asi di Marcianise”.

L’ultima, ma non per importanza, richiesta avanzata da Amoroso è quella che il sindaco si rechi dal presidente della Provincia di Caserta per “studiare una strategia che possa coprire i collegamenti bus tra Marcianise e i comuni viciniori come Santa Maria Capua Vetere e altri”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico