Caserta Prov.

Alp Volley, prima di campionato: si gioca a Pomigliano

Aversa – Parte il campionato dell’Alp Airri Volley Aversa. Dopo un lungo precampionato e una preparazione curata nei minimi dettagli, finalmente è arrivato il momento di giocare una partita che mette tre punti in palio. Il primo obiettivo stagionale, la qualificazione al turno successivo di Coppa Campania, è stato centrato e ora serve partire con il piede giusto anche in campionato. Le ragazze a disposizione di coach Nico Borghesio scenderanno in campo domenica 18 ottobre, alle 18.30. La ‘prima’ ci sarà in trasferta nella palestra della scuola media ‘Falcone’ di Pomigliano.

Non sarà una gara semplice perché l’esordio è sempre una partita particolare: “Dobbiamo subito cancellare le vittorie della Coppa Campania perché il campionato sappiamo che è completamente diverso. – afferma il presidente Gianni Apicella – In questo esordio andiamo a giocare a Pomigliano contro una formazione che ha vinto il proprio girone di Coppa a punteggio pieno e che non deve essere sottovalutata. Poi ci toccherà Pastena in casa che allo stesso modo ha dominato il proprio girone. Non sarà una passeggiata ma noi non dobbiamo mollare mai. Ogni partita sarà difficile anche se sono sereno e consapevole che ci aspetta una stagione importante, sperando porti anche grandi successi”. Il presidente Apicella lancia anche un messaggio alla squadra: “Alle atlete dico semplicemente di essere sempre tranquille perché hanno qualità superiori alla categoria. A me piace il gioco spumeggiante con il giusto mix tra velocità e potenza. Due caratteristiche che noi possiamo esprimere ad altissimi livelli. Perché è importante vincere ma se poi lo fai facendo divertire anche il pubblico allora il successo diventa veramente completo”.

La parola passa quindi all’allenatore: “Sarà un’Alp Volley emozionata quella che vedremo per questa prima partita del girone – afferma l’allenatore Borghesio – che affronterà una squadra, Pomigliano, che potrebbe essere molto diversa rispetto a quella dell’anno scorso. L’esordio è sempre delicato perché vai ad affrontare delle formazioni che conosci poco e devi studiare la partita punto dopo punto. Noi comunque partiamo sempre per vincere perché siamo consapevoli di avere un gruppo forte e vincente. In queste prime gare abbiamo battuto e difeso benissimo. Ho sempre grande importanza a questi fondamentali e se continuiamo così, limitando sempre di più gli errori, potremmo toglierci grandi soddisfazioni”.

Pronta per una nuova stagione all’Alp anche il capitano Carmen Gargiulo. Ha guidato la squadra che l’anno scorso ha mancato il salto di categoria per un nulla e quest’anno ha già dimostrato di avere grinta e determinazione per conquistare quella B2 che merita: “Non possiamo permetterci di guardare all’avversario – afferma Gargiulo – perché dobbiamo entrare in campo sempre con la stessa voglia di vincere e di far divertire il pubblico che segue la gara. E’ ovvio che non dobbiamo commettere l’errore di sottovalutare alcun avversario perché l’obiettivo deve essere sempre quello di portare a casa il punteggio pieno. L’Alp Airri Volley Aversa ha un gruppo eccezionale: ci sono tante atlete esperte che arrivano anche da campionati superiori e che si sono immediatamente amalgamate con le ragazze che c’erano anche l’anno scorso. Si è formata subito una bella squadra che ha un solo obiettivo comune: vincere”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico