Napoli

Napoli, “Notte della Legalità” al Vomero

Napoli – Nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo è stata presentata ufficialmente la Notte per la Legalità, l’attesissimo evento in programma sabato 24 ottobre sul territorio della V Municipalità Vomero Arenella.

Una giornata ricca di appuntamenti, dalle 10 del mattino fino a tarda notte, all’insegna di legalità e cultura, due parole “inscindibili”, come affermato dall’Assessore comunale alla Cultura Nino Daniele nel corso della presentazione.

“Sarà una giornata ricca di emozioni. – dice il sindaco di Napoli Luigi de Magistris – Abbiamo messo in campo il massimo dell’organizzazione, ormai collaudata dopo quattro anni di esperienza. In campo un grande lavoro da parte di Asìa, Anm e di tutta la macchina comunale, ma è molto bello vedere che poi lo sforzo viene ripagato dalla partecipazione dei cittadini. Sarà un’occasione per riflettere e discutere di temi seri ed importanti, ma anche per divertirsi”.

“Dopo un ampio dibattito in consiglio municipale e dopo aver ascoltato operatori commerciali e realtà associative del territorio – spiega il presidente della V Municipalità Mario Coppeto – abbiamo deciso di metterci alle spalle la seppur straordinaria esperienza di Vomero Notte e voltare pagina. C’è bisogno di legalizzare il nostro vivere quotidiano con gesti semplici, anche alla luce di alcuni fatti importanti accaduti al Vomero negli ultimi mesi, dagli spari alle vetrine all’allarme bomba in una banca. La Notte per la Legalità nasce in questo contesto, su un territorio che vuole trasformarsi e che sta vivendo un nuovo fermento culturale, vedi l’apertura di tante librerie dopo le chiusure degli anni passati”.

“Le iniziative in campo sabato saranno tante – prosegue Coppeto – e tanti i luoghi coinvolti, dalla mattina fino a tarda notte. Protagonisti di questa giornata saranno anche scuole e chiese, che resteranno aperte durante la serata. E’ importante sottolineare che questa iniziativa è a costo zero per l’amministrazione. In tutte le piazze in cui ci saranno gli eventi, ci saranno dei gazebo che raccoglieranno generi di prima necessità per le popolazioni alluvionate del Sannio. In conclusione lancio l’appello ai cittadini di partecipare utilizzando i mezzi pubblici”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico