Napoli

Napoli, due giorni di “Massa Critica” in piazza

Napoli – Una due giorni per coinvolgere la città nel governo del territorio. E’ “Massa Critica” che, sabato 17 e domenica 18 ottobre, vedrà la piazza Municipio di Napoli teatro di dibattiti, talk show e spettacoli.

Un esperimento politico, “ma non una lista elettorale” precisano gli organizzatori, appartenenti ad associazioni, comitati e collettivi, che cercano di dare una risposta popolare “da contrapporre ai partiti ripiegati su se stessi e politiche di austerità”.

L’obiettivo è “costruire una Napoli al di là dei partiti e delle liste elettorali e realizzare una prima mappa delle realtà interessate al cambiamento dal basso”. Il modello di riferimento saranno “le esperienze politiche virtuose che si stanno moltiplicando dalla Grecia alla Spagna contro povertà e sfruttamento”.

Sabato, alle 10, incontro dal titolo “Massa critica: istruzioni per l’uso”; alle 11 si discuterà di territorio, ambiente e diritto alla città. Alle 16.30 focus su disoccupazione e precarietà e alle 20 concerto di Daniele Sepe, Aldolà Chivalà, O’ Zulù e Jrm dei 99 Posse.

Domenica, alle 11, si parlerà di cultura e ricerca. Alle 17.30 assemblea conclusiva. In caso di pioggia l’evento si sposterà nel Complesso di Santa Maria La Nova.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico