Napoli Prov.

Ecoreati, accordo tra Procure e Città Metropolitana di Napoli

Napoli – Siglato l’accordo di programma tra la Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, tra le procure del tribunale partenopeo, di Napoli Nord, di Nola e di Torre Annunziata con la Città Metropolitana di Napoli per lo svolgimento in collaborazione di attività di monitoraggio tutela delle risorse ambientali, accertamento e repressione delle attività illecite.

La Polizia della Città Metropolitana svolgerà questi compiti di tutela e indagine verso i reati ambientali, per continuare l’opera di prevenzione nei confronti del territorio campano, martoriato dalle attività criminali conosciute come ecoreati.

Terra dei Fuochi, disastri ambientali, smaltimento illegale dei rifiuti, problemi e tragedie che saranno affrontati con la collaborazione, ancora maggiore tra procure e Città Metropolitana di Napoli, come spiegato dal sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, e dal procuratore generale della Corte di Appello di Napoli, Luigi Riello.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, affitti appartamenti comunali: diffide per 132 occupanti https://t.co/s6LsMYQlvN

Trentola Ducenta, Consiglio a rischio scioglimento? Il sindaco Sagliocco: “Siamo tranquilli” https://t.co/gDdVzgphEK

Aversa, “Il lavoro nascosto delle donne”: convegno Fidapa il 26 ottobre https://t.co/OtWNz0RxNN

Mondragone, droga murata sul balcone: sequestro da 1,5 milioni, arrestato 52enne https://t.co/WdZiiQOKFv

Condividi con un amico