Napoli Prov.

Caivano, catturato latitante albanese: si nascondeva in un casolare

Caivano – Elton Bellova, latitante 25enne di origine albanese, è stato individuato e catturato dai carabinieri di Caivano in un casolare abbandonato in via Necropoli.

L’uomo era ricercato dal 5 ottobre 2013, quando era riuscito a sfuggire all’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Perugia per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti ma era destinatario anche di un’altra ordinanza emessa il 4 maggio 2012.

Agli arresti domiciliari per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio si era reso responsabile di evasione, reato che aveva determinato l’emissione del provvedimento restrittivo dell’ufficio di sorveglianza di Macerata. L’arrestato è stato portato a Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Rosa: "Rischio dissesto è frutto della fantasia di Piccolo" - https://t.co/j0otHz9rye

Carinaro, artigianato campano: convegno con Stefano Graziano - https://t.co/NkS9rJBAll

Elezioni Lusciano, Esposito e Inviti presentano le liste: ecco i candidati - https://t.co/20YTsDgoKc

Aversa (CE) - Mostra-mercato di arte e mestieri al "Sagliano" (12.05.18) https://t.co/Ks1flDzOnV

Condividi con un amico