Napoli Prov.

Caivano, catturato latitante albanese: si nascondeva in un casolare

Caivano – Elton Bellova, latitante 25enne di origine albanese, è stato individuato e catturato dai carabinieri di Caivano in un casolare abbandonato in via Necropoli.

L’uomo era ricercato dal 5 ottobre 2013, quando era riuscito a sfuggire all’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Perugia per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti ma era destinatario anche di un’altra ordinanza emessa il 4 maggio 2012.

Agli arresti domiciliari per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio si era reso responsabile di evasione, reato che aveva determinato l’emissione del provvedimento restrittivo dell’ufficio di sorveglianza di Macerata. L’arrestato è stato portato a Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Trentola Ducenta, Sagliocco: "Ma l'opposizione si crede Polizia Giudiziaria?" - https://t.co/m11WYNUxEk

Napoli, abusi su bambine in centro per autismo: arrestato fisioterapista pedofilo - https://t.co/PgaE1HmRdv

Santa Maria Capua Vetere, 25enne morto fulminato: indagine per omicidio colposo - https://t.co/rdjjC1ksvo

Maddaloni, uomo trovato morto in casa dai familiari - https://t.co/6skAAIHg89

Condividi con un amico