Campania

Una mostra per i 50 anni della Capri-Napoli

Napoli – Si iniziò nel 1954, poi una lunga pausa dal 1992 al 2003, prima che Luciano Cotena decidesse di prenderne le redini. E’ la Capri-Napoli, la prova di nuoto di fondo nel Golfo partenopeo. 36 chilometri che dividono l’isola azzurra dalla città. Un evento che gli organizzatori hanno paragonato alla Maratona di New York.

Domenica 6 settembre la partenza dell’edizione numero 50. Alla partenza un minuto di silenzio per commemorare Anatolij Korol, il trentottenne ucciso nel tentativo di sventare una rapina effettuata a uno dei supermarket della catena a Castello di Cisterna.

28 gli atleti in gara (17 in campo maschile e 11 in quello femminile), in rappresentanza di tredici nazioni e tre continenti.

Per celebrare il cinquantennale, al Renaissance Naples Hotel Mediterraneo, è stata allestita la mostra, ad ingresso gratuito, di foto storiche e cimeli dedicati alla Capri-Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico