Esteri

Ue, ripartizione migranti. Merkel: “Accettiamo solo chi scappa dalla guerra”

Berlino – La Germania ha annunciato lo stanziamento di 6 miliardi di euro per l’accoglienza migranti, dopo che oltre 20mila persone sono giunte in territorio tedesco dall’Ungheria. Intanto, anche l’Ue inizia a compiere i primi passi di solidarietà.

La Commissione europea chiederà a Germania, Francia e Spagna di accogliere oltre 70mila rifugiati per dare sollievo ai paesi attivi nell’accoglienza sin dall’inizio del fenomeno, tra cui l’Italia. Prevista, per il prossimo mercoledì, a Strasburgo, la presentazione del piano Junker secondo cui dovranno essere collocati 31mila profughi in Germania, 24mila in Francia, mentre la Spagna si farà carico di 14.931 persone.

Oltre 15mila i migranti da accogliere in Italia che vanno ad aggiungersi ai 24mila del vecchio piano emigrazione per un totale di 39.600 persone.

Intanto, la Germania ha fatto sapere che aumenterà lo stanziamento per i richiedenti asilo di 3 miliardi di euro e metterà a disposizione altri 3 miliardi per gli stati regionali e i comuni, che si incaricano dell’alloggiamento dei rifugiati. “Il governo federale aumenterà di 3 miliardi di euro il suo bilancio 2016 per far fronte alla situazione dei rifugiati e dei richiedenti asilo e i governi degli stati regionali e le autorità locali avranno a disposizione altri 3 miliardi di euro”, spiega il comunicato tedesco.

Merkel: ” Sono orgogliosa di come i cittadini tedeschi e il Paese hanno reagito al massiccio afflusso di rifugiati, ma chiedo una solidarietà europea”. Dopo l’incontro con il premier serbo, Aleksandar Vucic, ha ribadito: “Bisogna lavorare insieme anche per sconfiggere i terroristi. I migranti che non hanno necessità di protezione, dovranno tornare indietro”.

“Il fenomeno migratorio di questi giorni impegnerà la Germania anche in futuro, e cambierà il Paese. Dobbiamo fare in modo che sia un cambiamento positivo”, ha aggiunto. 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, rinnovata convenzione con Gloria Village: sconti per residenti - https://t.co/goyg0r2mE1

Cesa, festa in onore di San Cesario: il programma https://t.co/0qFtGCQH3C

Aversa, cancro della mammella e della cervice uterina: screening al ‘Moscati’ https://t.co/8YOxdS5sW6

"Punta il piccione e spara": la giornalista Marilù Musto racconta la vita del pentito Buttone - https://t.co/RFHWEnkeHn

Condividi con un amico