Home

Ubriaco a Piacenza: colpisce 64enne, poi fa marcia indietro e lo investe

Piacenza – Un uomo di 64 anni è stato investito, nel piacentino, lunedì sera intorno alle 21, da un pirata della strada che è stato rintracciato in un secondo momento dai carabinieri.

Era ubriaco e procedeva contromano il 48enne che dovrà rispondere di omicidio colposo. L’uomo ha investito in pieno lo scooter su cui viaggiava la vittima, che giungeva in senso opposto.

Inutili i soccorsi. Non c’è stato nulla da fare per Pinuccio Zambianchi, morto poco dopo essere stato trasportato in ospedale. Al momento dell’impatto, presente anche la moglie del 64enne, ricoverata in un nosocomio di Piacenza. La donna non sarebbe in pericolo di vita.

L’incidente è avvenuto in via Emilia, a Pontenure, nei pressi della rotatoria. Il killer, un uomo di origini siciliane, alla guida di una fiat Punto, secondo alcuni testimoni dopo aver investito la vittima avrebbe fatto marcia indietro colpendo nuovamente il corpo, già in terra.

Immediata la fuga, che si è conclusa dopo pochi chilometri: il 48enne è stato fermato ad un posto di blocco dei militari dell’Arma della stazione di Piacenza Levante con un tasso alcolemico nel sangue di oltre due grammi per litro.

L’uomo è accusato di omicidio colposo, lesioni gravi, resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Trappola d'Amore", 30enne casertano truffato su Facebook: 3 arresti - https://t.co/IHgbyXyUDN

La marchigiana Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia - https://t.co/Bs9GDtKYWu

Per un anno una ragazza manda foto "hot" ad un uomo: poi scopre che è il padre - https://t.co/88fKx2Lc9S

Canada, uccide un orso e un alce e posta le foto: bufera su ex giocatore di hockey - https://t.co/pvIvEOc7KH

Condividi con un amico