Home

Sassari, assalto a portavalori: bottino di mezzo milione di euro. Ferito agente

Sassari – Assalto a portavalori a Bonorva, in provincia di Sassari, dove un gruppo di malviventi sono riusciti a svuotare il mezzo contenente oltre mezzo milione di euro.

L’agguato è avvenuto martedì mattina quando almeno 8 persone, giunte da entrambe le carreggiate, hanno assaltato il furgone della Vigilpol. La vicenda si è verificata poco prima delle 8 sulla statale 131, al chilometro 156 vicino a Bonorva.

Immediato il conflitto a fuoco in cui una delle guardie del mezzo blindato è rimasta ferita ad una gamba ma non sarebbe in gravi condizioni. Le guardie giurate sono state fatte scendere dal furgone ed i malviventi si sono impossessati delle valigie con il denaro. 

Dopo aver messo le mani sul bottino, la banda ha dato fuoco a un camion su cui viaggiava, rubato poche ore prima, per impedire alle forze dell’ordine di raggiungerli. Hanno poi fermato un’auto che era di passaggio sulla statale, con cui sono fuggiti perchè la loro vettura era rimasta danneggiata durante la sparatoria. Utilizzata per la fuga anche un’Alfa 147.

Circondate le vie principali da militari, mentre due elicotteri sorvolano la zona. Chiusa la statale per alcune ore.

Secondo quanto riferito dagli investigatori, i malviventi erano armati di kalashnikov. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Sassari. E’ caccia all’uomo. 

 

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico