Home

Sal Da Vinci in concerto a Carinaro: appello per la Terra dei Fuochi

Carinaro (Caserta) – “Il problema della Terra dei Fuochi è più grande di quanto noi pensiamo ed appartiene non solo alla Campania ma a tutta l’Italia”. Così Sal Da Vinci ai nostri microfoni, martedì sera, nel backstage del concerto tenutosi a Carinaro in occasione dei festeggiamenti in onore di Sant’Eufemia.

Ospite di Gigi D’Alessio durante il grande concerto tenutosi davanti alla Reggia di Caserta, l’artista partenopeo, affrontando il tema dei rifiuti interrati, dei roghi tossici e dell’aumento delle neoplasie e delle morti per tumore sul territorio campano, tra cui numerosi bambini, sollecita interventi di bonifica, ulteriori rafforzamenti dei controlli sui prodotti made in Campania, che finiscono sulle tavole di tutto il mondo, ed elogia “le associazioni e tutte le anime che ogni giorno, anche nell’ombra, aiutano le persone che soffrono e che sono in difficoltà”.

Poi Sal torna alla sua musica e, anticipando qualcosa della sua esibizione, racconta di “un viaggio che racchiude il mio cammino recente nel teatro”. Ciò nell’attesa di un altro viaggio che inizierà con la pubblicazione del nuovo album a cui sta lavorando.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Abruzzo, blitz del Nas in allevamenti e agriturismi tra Chieti e Teramo - https://t.co/JL8Y9VbFtI

Aversa, la maggioranza: "Basta disinformazione, ieri approvate 12 delibere all'unanimità" - https://t.co/iln1qV2KAe

Vasto incendio nel Pisano: centinaia di sfollati. Si indaga per rogo doloso - https://t.co/1h66zIcVOK

Rapina Lanciano, identificati i volti dei malviventi. Su movente ipotesi maxi vincita in denaro - https://t.co/aUYyk9PXHS

Condividi con un amico