Napoli

Napoli, ex dipendenti Cub minacciano il suicidio col cappio al collo

Napoli – Al terzo piano di Palazzo Verdi, sede del Consiglio comunale di Napoli, due uomini dei Cub hanno manifestato col cappio al collo minacciando di lanciarsi nel vuoto.

I manifestanti – che erano impiegati nella raccolta rifiuti – hanno chiesto che la provincia saldi i debiti con gli ex dipendenti del consorzio di bacino, che attendono gli stipendi da circa due anni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico