Home

Bruce Dickinson: “Ho il cancro alla gola, colpa del sesso orale”

Bruce Dickinson ammette “le sue colpe” e dichiara: “Il mio cancro alla lingua? Nessun dubbio, è stato causato dal sesso orale”.

Il cantante 57enne ha rilasciato tali dichiarazioni durante un’intervista radiofonica nel quale ha ribadito: “Mi sono stati scoperti due tumori: uno grosso come una pallina da golf sulla lingua e un altro nel collo”, ha spiegato.

 “Secondo i medici, la causa è un virus a trasmissione sessuale, l’HPV. E c’è solo un modo in cui lingua, tonsille e polmoni possano entrarvi in contatto, soprattutto se non fumi e non bevi: il sesso orale”, ha aggiunto poi.

Immancabile il riferimento all’attore di Hollywood che per primo ebbe il coraggio di parlarne pubblicamente nel 2013. “Tutti scherzano su Michael Douglas, invece dovremmo smetterla, perché è una cosa seria”, avverte Bruce Dickinson. “C’è il 500% di crescita di questo tipo di cancro negli uomini che hanno superato i 40 anni. Centinaia di migliaia di persone sono a rischio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico