Home

A14, rinvenuto cadavere smembrato lungo corsia d’emergenza

Teramo – Macabra scoperta quella avvenuta sull’autostrada A14, tra Giulianova e Mosciano Sant’Angelo, in provincia di Teramo, dove sono stati rinvenuti i resti smembrati di un cadavere.

A lanciare l’allarme alcuni automobilisti che avrebbero denunciato di aver visto una testa, delle gambe, un bacino e altri resti di un corpo umano lungo la corsia d’emergenza.

Immediato l’intervento degli agenti della polizia autostradale che, come se fosse un puzzle, hanno riunito i pezzi alla ricerca dell’identità della vittima.

L’ipotesi più plausibile è che si tratti di una donna che potrebbe essersi suicidata, lanciandosi da un vicino cavalcavia e che, caduta in strada, sia stata schiacciata e fatta a pezzi investita da un mezzo pesante.

Intanto, per svolgere i rilievi del caso, la strada ha subito diversi rallentamenti. Avviata un’indagine per far luce sull’accaduto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ecotransider e puzza, è finita: il Consiglio di Stato dà ragione a Comune e Asi - https://t.co/nzQfEupdJu

Cesa, assistenza a vittime di pizzo e usura: presentazione progetto il 18 dicembre - https://t.co/xdMRRde2rD

Trentola rappresenta Aversa in conferenza sindaci Asl: insorge "Noi Aversani" - https://t.co/zxkVNMuXpN

Osteoporosi, un "killer" per donne anziane: esperti si confrontano a Napoli - https://t.co/MZazt0xmu4

Condividi con un amico