Aversa

Vargas: “Speriamo che il commissario porti avanti le opere programmate”

AversaLa vita è fatta di emozioni e passioni. L’esperienza politica mi ha permesso di poter conoscere l’idea di onestà politica che è difficile da riscontrare in questi ambienti.

Il primo cittadino, Giuseppe Sagliocco, è stato esemplare per la sua volontà senza limite, per la competenza nelle azioni e per la singolare capacità di scendere negli abissi umani e percepire quel distinguibile senso di pulizia e rigore in alcuni.

Rivolgo a lui i più vivi complimenti. La vita non avrebbe senso se ogni esperienza non ci garantisse di capire di più gli altri. Le delusioni rientrano nel bagaglio esperienziale ma le soddisfazioni personali sono state, di gran lunga, di maggior portata.

La realizzazione di arterie importanti come via Roma, viale Olimpico, via Vito di Jasi, la riqualificazione del Parco Pozzi e piazza Crispi, la realizzazione della Cittadella Giudiziaria e tant’altro, ci ha resi consapevoli della fattibilità delle azioni.

L’augurio è che il commissario prefettizio riesca a portare avanti al meglio le opere preordinate con fatica da questa Amministrazione.

Mi congratulo ulteriormente con Sagliocco per essere stato diligente e mai assente, anche in condizioni di salute non ottimali, e auguro al presidente Stabile di poter esser dimesso dall’ospedale al più presto, dispiaciuto di non aver potuto salutarlo di persona in questa ultima giornata comunale.

Un saluto sincero a tutti i consiglieri di maggioranza e minoranza, a tutti gli assessori, alla Segreteria Comunale e a tutti i dipendenti comunali.

Che Aversa continui a mantenersi integra nonostante gli inaspettati ma consueti ambaradan esistenziali.

Il consigliere comunale Luigi Vargas

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico