Gricignano

Sant’Andrea, la fede vince sulle polemiche: ecco lo spettacolare rientro della statua

Gricignano – Sant’Andrea e tutto il popolo di Gricignano, in un clima di fratellanza e devozione, spazzano via le polemiche nate durante la serata delle “tocchere”, ormai archiviata, e scrivono un’altra bella pagina di storia dei festeggiamenti patronali.

Migliaia i fedeli che domenica sera hanno affollato prima la piazza Municipio e poi lo spiazzale antistante la chiesa di corso Umberto per salutare il rientro della statua del santo a conclusione del tradizionale evento dell’estate gricignanese.

96.500 euro il totale delle offerte raccolte durante la processione, come ha comunicato un emozionato Ersino Di Foggia che, insieme a Giovanni Maisto, ai cento portatori di Sant’Andrea e a un folto gruppo di volontari, quest’anno ha fatto segnare un salto di qualità dei festeggiamenti.

Fuochi d’artificio, musica, fiaccolata, applausi interminabili hanno accompagnato il rientro del santo, al grido “Viva Sant’Andrea”.

Una serata, insomma, che testimonia come la fede, quando prevale, vince su ogni avversità. E di questo esempio dato dalla cittadinanza Sant’Andrea sarà sicuramente orgoglioso.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, inizia l'era Santagata: insediato il nuovo Consiglio Comunale - https://t.co/DbuGCtF9Dk

Caserta, spari contro due africani al grido "Salvini, Salvini" - https://t.co/n7SP7C8B5b

Mondragone, Piazza: "Restyling delle strade della città" - https://t.co/uzFDDtkYBA

Truffa su annunci on line: 21 arresti tra Parete e l'agro aversano - https://t.co/8cUzeO31mY

Condividi con un amico