Aversa

M5S, un aderente aversano: “Far rendere economicamente i beni della Città”

Aversa – “Un’amministrazione deficitaria, irresponsabile, tutt’altro che affidabile”. Così un esponente del Movimento Cinque Stelle che ha trasmesso la sua iscrizione tramite il blog di Beppe Grillo definisce quella guidata da Giuseppe Sagliocco che ha chiuso i battenti pochi giorni prima del compleanno dell’ex sindaco.

Una sorta di auguri di buon compleanno al rovescio che l’anonimo grillino trasmette via mail al “sindaco sceriffo” che festeggerà i suoi sessanta e più anni il 15 settembre, quello stesso che affermava di andare a carro armato ma che è stato schiacciato dalle “truppe di terra” guidate dai cosiddetti “dissidenti” per invitare la cittadinanza ad aprire gli occhi e a ben valutare l’operato non solo dell’amministrazione uscente ma anche dei consiglieri che hanno collaborato a farla cadere.

“Cari Amici Aversani – scrive l’anonimo grillino – l’amministrazione guidata Sagliocco crolla dopo una tragica farsa durata mesi e conclusasi con la mancata approvazione del bilancio preventivo 2015 per effetto di un episodio dai contorni ancora indefiniti che ha visto protagonista il presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Stabile”.

“Consiliatura, quella appena giunta al capolinea – continua la mail – da definire tragica, per le condizioni in cui ha lasciato la nostra città, uscita già malconcia da dieci anni di amministrazione del centrodestra; deficitaria, per aver essa più volte sfiorato il ‘dissesto finanziario’; irresponsabile, per la condotta tutt’altro che affidabile posta in essere da una opposizione senza idee: Aversa e la sua Cittadinanza meritano rispetto”.

“Come aderente al Movimento 5 Stelle mi auguro che il commissario prefettizio prenda subito atto della situazione per nulla edificante in cui versa la città (attualmente sventrata, sporca ed in balia della criminalità spicciola e all’ingrosso, e ponga in essere tutti gli atti in suo potere, primo tra tutti la approvazione del bilancio, per porvi rimedio, in attesa delle elezioni della prossima primavera. Personalmente, da grillino doc, sono certo che il M5S coinvolgerà i Cittadini nelle decisioni delle Istituzioni mediante strumenti di democrazia partecipata, ispirandosi a principi di legalità, moralità ed onestà”.

“Considerando poi che l’M5S ha una visione della politica intesa come servizio finalizzato al perseguimento del bene comune e con il ritorno alle urne, ha assicurato da ora la partecipazione alla competizione elettorale non ho dubbi – sottolinea la mail – sulla possibilità di un cambiamento del comportamento politico della futura amministrazione”.

“Per questo visto il momento storico favorevole, per certi versi molto simile a quello che due anni orsono ha portato il grillino Pizzarotti a diventare sindaco di Parma, mi attendo un moto d’orgoglio degli aversani che li spinga a mettere a disposizione della città le proprie competenze attraverso la partecipazione concreta alla compilazione di un programma organico che abbia come motore la promozione culturale e turistica dell’immenso patrimonio di Aversa, che si proponga di trasformare i tesori della nostra città in volano di ripresa economica, di sviluppo sostenibile, di miglioramento della qualità della vita della cittadinanza”.

Per il grillino un programma di riqualificazione e il rilancio della città deve puntare al recupero delle potenzialità giovani, delle piccole e medie industrie, per le eccellenze agro-alimentari ed eno-gastronomiche. “Aversa – scrive – non ha più spazio per la realizzazione di grandi opere pubbliche, di nuovi insediamenti produttivi, di centri della grande distribuzione, essendo stato il suo territorio vittima, negli ultimi cinque decenni, di una cementificazione selvaggia”.

“Aversa ha bisogno di normalità e progettualità per trasformare i propri beni architettonici, artistici, monumentali e culturali in rendita economica e occasioni per la creazione di posti di lavoro.  Ma tutto questo – conclude – potrà avvenire solo attraverso un soggetto politico extra-sistema, qual è il M5S, libero di amministrare la città nell’esclusivo interesse degli aversani”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico