Cesa

Casa dell’Acqua, al via la procedura di gara

Cesa – Prende il via la gara ad evidenza pubblica per l’affidamento in concessione della Casa dell’Acqua con eco-compattatore.

La procedura prevede l’affidamento per 10 anni del servizio, con installazione in via Matteotti all’esterno del Parco Giochi “Padre Paolo Lepre”

“La novità che vogliamo introdurre – spiega il sindaco Enzo Guida – è relativa alla possibilità di avere una casa dell’acqua con annesso compattatore, per il riciclo di plastica ed alluminio. Questa è la ragione per cui si è deciso di individuare il relativo posizionamento in questa zona, al fine di avere uno spazio sufficiente per una struttura in grado di erogare l’acqua ma anche di operare come punto di riciclo”.

“Abbiamo interesse – aggiunge il sindaco – considerato il servizio innovativo che andiamo a proporre, che la Casa dell’Acqua venga predisposta in una zona facilmente raggiungibile da utenti anche provenienti da altri paesi vicini”.

Le offerte per partecipare al bando si possono presentare fino al prossimo otto ottobre ed il bando è reperibile sul sito www.comune.cesa.ce.it.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico