Aversa

Capasso: “I cittadini sapranno ‘ringraziare’ chi oggi si sente vincitore”

Aversa – “Mi corre l’obbligo fare una riflessione a bocce ferme dopo il commissariamento del Comune di Aversa, da parte del Prefetto. Scioglimento che purtroppo avrà una ricaduta negativa sulla Città e i Cittadini”.

Rosario Capasso, capogruppo consiliare uscente di “Noi Aversani”, irrompe nel dibattito politico post Sagliocco compiendo un’analisi della situazione che verrà, a suo avviso, a crearsi a causa dello scioglimento anticipato del civico consesso.

“Ciò posto – continua l’avvocato aversano – è doveroso ringraziare tutti quelli che per anni hanno auspicato la fine dell’Amministrazione Sagliocco, unitamente a quelli che di fatto hanno realizzato lo scioglimento. Ebbene, saranno i Cittadini a ringraziarli quando via Roma non sarà completata come da crono-programma. Quando via Vito Jasi subirà ritardi nel completamento. Quando viale Olimpico, rallenterà la sua esecuzione dei lavori. Quando il Parco Pozzi, resterà inibito agli aversani oltre il tempo stabilito. Gli stessi attori non protagonisti dovranno altresì essere ringraziati quando a Natale ad Aversa non ci saranno le luminarie come l’anno scorso”.

“Questi – conclude Capasso – sono solo pochi ma significativi motivi per i quali gli aversani dovranno ringraziare coloro che si sentono vincitori con il commissariamento di Aversa”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti - https://t.co/JYmCNpA8P6

Napoli, guardia giurata aggredita alla stazione “La Trencia”: 3 denunce https://t.co/WW3pKZDk19

Gricignano, rassegna "Atella": la "Ventata Nova" porta in scena Eduardo alla scuola media - https://t.co/Hrx9Pq60Rs

Blitz antidroga, 16 arresti a Castellammare: clienti facevano uso di "Speedball" - https://t.co/Bw59PIjfrG

Condividi con un amico