Napoli

Napoli, Sarri prepara la formazione anti-Empoli

Maurizio Sarri ha ritrovato tutti i suoi nazionali, impegnati con le rispettive formazioni negli ultimi giorni. Hamsik, Hysaj e Ghoulam sono rientrati al lavoro insieme con il giovane neo acquisto inglese Chalobah, prelevato solo qualche giorno fa dal Chelsea e ora il tecnico si concentra sulla formazione anti-Empoli.

Buona parte dell’esito della gara dipenderà però da Gonzalo Higuain, che non si è mosso da Napoli per un attacco influenzale ed è ora in perfetta forma.

Intanto, intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli, Lorenzo Insigne afferma: “Per lo Scudetto mi taglierei la barba e farei un tatuaggio”. “In questa stagione spero di fare più gol possibili – dice l’attaccante – per portare avanti il Napoli. Quanti? Non lo dico per scaramanzia. Io sono un tifoso di questa squadra e non mi piace uscire dal campo sconfitto. Quest’anno il campionato sarà diverso. Tante squadre se lo giocano. Da tifoso spero che la Juve continui così, anche se è molto forte. Non dimentichiamoci delle due milanesi e anche della Roma”.

Il “Magnifico” si sta calando lentamente nel nuovo ruolo di trequartista: “Non l’ho mai fatto e devo migliorare, sto seguendo le indicazioni del mister. Contro la Samp ho fatto una buona partita, ma è stato merito di tutta la squadra. Dobbiamo continuare a lavorare, peccato per il risultato”.

Adesso la mente è proiettata alla sfida con l’Empoli, già decisiva: “Stiamo mettendo benzina nelle gambe, cercheremo di dare il meglio. Sarri sta lavorando molto sul piano fisico per durare nel tempo durante la partita”, conclude Insigne.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico