Home

Torna l’anticiclone nordafricano: temperature e afa in aumento

Si prospetta una settimana con prevalenza di tempo soleggiato e caldo intenso. Una vasta area anticiclonica tornerà a estendersi al Nord, mentre allenterà leggermente la presa sulle regioni meridionali, dove il clima si farà un po’ meno bollente.

Le temperature e i tassi di umidità, giorno dopo giorno, saliranno anche al Centro Nord, rendendo la calura fastidiosa soprattutto a partire da metà settimana. I temporali, invece, saranno pochi, più che altro confinati ai rilievi del Sud, dove un po’ di instabilità pomeridiana sarà favorita da un debole vortice depressionario che, bloccato ai margini del campo di alta pressione, insisterà sul basso Ionio.

Lunedì prevalenza di tempo bello e stabile al Centronord e Sardegna. Un po’ di nuvole, comunque alternate a schiarite, insisteranno invece sulle regioni meridionali, dove saranno possibili isolati rovesci o temporali principalmente nelle zone interne, ma con coinvolgimento nel corso del pomeriggio anche del Golfo di Taranto e del nordovest della Calabria. Temperature massime in leggero aumento al Centronord, nuovamente al di sopra di 30 gradi anche nelle regioni settentrionali; caldo in attenuazione al Sud, eccetto il basso Ionio, dove toccheremo punte residue oltre i 35 gradi.

Martedì nubi alternate a schiarite sulle Alpi, al Nordovest e all’estremo Sud con rischio di brevi e isolati rovesci o temporali su Alpi centro-occidentali, Salento, monti della Calabria e della Sicilia sud-orientale. Tempo soleggiato in tutto il resto del territorio. Si attenua il caldo anche sul basso Ionio, temperature altrove stazionarie o in lieve crescita: clima uniformemente caldo da Nord a Sud con massime in generale fra 30 e 35 gradi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico