Home

Senigallia, barista trovato morto con la gola tagliata

Un barista di Senigallia, Alessandro Zamboni, è stato trovato senza vita per strada stamani in via Smirne, sembra con la gola tagliata.

Si pensa che l’uomo, titolare di un bar nel rione Porto, sia rimasto vittima di un’aggressione. Sul posto sono in corso accertamenti dei carabinieri.

Zamboni è stato rinvenuto morto a bordo del proprio motociclo, parcheggiato sotto il portone di casa. Sul collo, stando ai primi rilievi, varie ferite da arma da taglio.

L’uomo, 46 anni, era titolare dell’Enoforum, un locale dei Portici Ercolani, in pieno centro cittadino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico