Home

Ragusa, blitz contro lavoro nero: 50 dipendenti controllati

Ragusa – Anche nell’ultimo weekend la Guardia di Finanza di Ragusa ha rafforzato i controlli nel territorio della provincia iblea. Con riferimento all’attività svolta nell’ambito del contrasto al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, sul litorale vittoriese sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di 41 grammi di hashish tre soggetti extracomunitari di nazionalità pakistana, indiana e tunisina, uno dei quali senza permesso di soggiorno.

L’intervento, a seguito di una serie di appostamenti e pedinamenti, è avvenuto tra il 21 e il 22 agosto nel pieno centro di Scoglitti durante la processione dedicata alla Madonna di Portosalvo.

Inoltre sono stati fermati e segnalati all’Autorità Prefettizia 8 giovani assuntori con al seguito alcune dosi di “hashish” e “marijuana”, per un totale di circa 10 grammi di sostanza stupefacente rinvenuta e sottoposta a sequestro amministrativo.

Sono state rilevate 13 violazioni per mancanza di emissione di scontrino/ricevuta fiscale e omessa installazione del registratore di cassa, mentre sono state 19 le violazioni contestate al Codice della Strada.

In materia di “lavoro nero”, sono stati controllati due noti ristoranti della riviera iblea con l’identificazione di 50 dipendenti, le cui posizioni sono al vaglio degli inquirenti.

Anche in quest’ultimo scorcio d’estate 2015, l’attività della Guardia di Finanza è protesa al contrasto delle condotte illecite, al fine di garantire la tutela della salute dei consumatori e al rispetto delle regole per avere condizioni paritarie di concorrenza tra gli operatori economici.

Si ricorda che è sempre attivo, 24 ore su 24, il numero di pubblica utilità “117”, servizio gratuito tramite il quale è possibile segnalare illeciti di natura penale e fiscale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Droga, maxi operazione dei carabinieri in Campania: 50 arresti - https://t.co/xFpqxKU8MW

Castel Volturno, bracconaggio: 6 denunce, sequestrate armi e stagni artificiali https://t.co/1Bvyyxg7VM

Sant’Arpino, hashish in casa: arrestato 46enne https://t.co/8kwQ74RHdE

Aversa, Carmen D’Angelo (Lega): “Viminale ha garantito maggiore sicurezza davanti scuole” https://t.co/TOzI8Zc5K4

Condividi con un amico