Esteri

Egitto, inaugurato il raddoppio del canale di Suez

Due navi si incrociano, una in arrivo da nord e una seconda da sud, suonando le sirene. E’ stato questo il segnale dell’inaugurazione del nuovo canale di Suez. Ad accogliere l’evento, un grande applauso è esploso in sala stampa e tra i leader mondiali.

“I terroristi hanno cercato di nuocere all’Egitto e di fermarci. – ha detto il presidente egiziano al Sisi, inaugurando l’opera – Ma siamo riusciti a costruire l’opera, pur tra mille difficoltà”.

Il raddoppio del canale consente l’aumento quotidiano del numero di navi di passaggio da 49 a 97 oltre alla diminuzione del tempo di transito da 18 a 11 ore. Il via libera del presidente dopo la firma sul documento che attesta la piena operatività del canale che collega il Mar Rosso al Mediterraneo.

Subito dopo l’annuncio di al Sisi gli aerei della pattuglia acrobati sono sfrecciati nel cielo effettuando un’esibizione e poco dopo il cielo si è colorato di fuochi d’artificio. All’evento hanno preso parte molti capi di Stato e di governo tra cui il presidente francese Francois Hollande, il premier russo Dmitri Medvedev e quello greco Alexis Tsipras. A rappresentare l’Italia il ministro della Difesa Roberta Pinotti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico