Home

Dalila Di Lazzaro: “Ho perso il mio bambino”

Ancora un momento di dolore e sofferenza quello ha vissuto Dalila Di Lazzaro, che, incinta a 62 anni, è stata costretta ad abortire.

L’attrice italiana, insieme al compagno, aveva tentato pur essendo consapevole dei rischi a cui sarebbe andata in contro di realizzare ancora il suo sogno di diventare mamma. Lei, che nel 1991 perse il figlio Christian in un incidente stradale, non si è data per vinta e ha cercato ancora una volta di diventare mamma.

“Nonostante l’età ho cercato di avere un bambino, ma ho abortito», ha raccontato al settimanale “Chi”.

Un sogno svanito nel nulla, un brutto colpo che l’attrice si è trovata ad affrontare da sola: “Quando me la sono sentita l’ho proposto al mio compagno, che è stato felice di aiutarmi. Ho vissuto questa cosa in sordina, poi, quando ho perso il bambino lui se ne è andato”.

Una doppia delusione dunque per Dalila di Lazzaro che ora vorrebbe tentare la strada dell’adozione, altrettanto difficile considerando quanto prevede la legge italiana: “Il dolore è troppo forte e a questo punto non farò un altro tentativo, preferirei decisamente adottare. Donare amore a un figlio è naturale per una donna anche se non ci sono legami di sangue, però la legge italiana non me lo consente perché sono single. Ma non mi voglio arrendere”.

Quanto all’amore, l’attrice è fortemente avvilita e sconcertata anche su questo fronte: “Non è facile trovare l’uomo giusto – aggiunge l’attrice – Ho tanti corteggiatori, ma oggi sono tutti dei rammolliti, nessuno è un combattente come è stato mio padre”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico