Salerno Prov.

Bevono un “secchio” di alcool: 4 minorenni collassano in spiaggia

Salerno – Il “secchio” di alcool è diventato ormai una moda per i ragazzini in cerca di “sballo”. Una bacinella piena di un cocktail che si beve tra amici con tante cannucce.

Ad Agnone Cilento, l’altra sera, quattro minorenni, ospiti in un villaggio della zona, hanno bevuto un “secchio” di mojito (a base di rum e succo di lime) per tutta la notte fino a che sono stati ritrovati in spiaggia quasi privi di sensi, in stato di collasso.

I genitori li hanno recuperati e portati al Pronto soccorso per le cure. Una moda sicuramente pericolosa se non viene utilizzata una certa moderazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico