Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Viola i domiciliari, Alfiero finisce in carcere

Casal di Principe – Passa dai domiciliari alla detenzione in carcere Vincenzo Alfiero, 28 anni, di Casal di Principe, accusato di porto illegale di armi.

I carabinieri della locale compagnia gli hanno notificato l’ordinanza di aggravamento della misura cautelare per violazione dei domiciliari.

Vincenzo Alfiero è figlio di Nicola Alfiero, detto “‘U Capritt”, ritenuto affiliato di spicco del clan dei casalesi e attualmente detenuto. Il giovane è stato assegnato al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico