Orta di Atella

“Think Jazz 2015”, tre giorni di musica al Borgo di Casapozzano

Orta di Atella – Il jazz è un modo di essere, di pensare, è uno stile di vita, prima che un genere musicale. Il jazz in pratica è un contenitore di tutto ciò, il jazz si vive ancor prima di metterlo in note. È questa la “filosofia” del “Think Jazz 2015″, manifestazione organizzata dall’associazione “Scott LaFaro”.

La kermesse si terrà nella suggestiva cornice del Borgo di Casapozzano in piazza Virgilio a Orta di Atella. Tre serate, previste per il 7, 8 e 9 agosto, all’insegna di un genere misucale “indefinibile”, non a caso il mitico Louis Armostrong amava dire: “Ehi amico, se devi chiedere cos’è il jazz, non lo capirai mai”.

Qualcun altro invece pensa che il jazz ti aiuta a capire, a pensare che le cose non sono mai bianche o nere, che devi guardare oltre, dove ci sono i colori e le sfumature. E quindi pensa jazz o come direbbero gli americani: Think Jazz! “Questa tre giorni musicale – fanno sapere i componenti dell’associazione “Scott LaFaro” – è il punto di partenza di questa nostra avventura”.

Non saranno solo tre serate musicali. Saranno infatti allestiti stand di libri e vinili, gastronomici e di birra artigianali. Insomma un appuntamento da non perdere.

Ecco il programma con gli artisti che saliranno sul palco:

Venerdì 7 agosto: Tricatiempo
Sabato 8 agosto: Flavio Dapiran Trio
Domenica 9 agosto: Javier Girotto, sax – F. Nastro, piano – L. Bulgarelli, contrabbasso, Giuseppe La Pusata, batteria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Trappola d'Amore", 30enne casertano truffato su Facebook: 3 arresti - https://t.co/IHgbyXyUDN

La marchigiana Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia - https://t.co/Bs9GDtKYWu

Per un anno una ragazza manda foto "hot" ad un uomo: poi scopre che è il padre - https://t.co/88fKx2Lc9S

Canada, uccide un orso e un alce e posta le foto: bufera su ex giocatore di hockey - https://t.co/pvIvEOc7KH

Condividi con un amico