Aversa

Sicurezza stradale, Sagliocco: “Nostra priorità, ma non va strumentalizzata”

Aversa – “La sicurezza rappresenta per noi un aspetto prioritario. La vita dei nostri concittadini è sacra e non può essere strumentalizzata”. Così ha esordito il sindaco Giuseppe Sagliocco nel corso della conferenza stampa tenutasi questa mattina in Comune illustrando alla stampa tutti gli interventi posti in essere dall’Amministrazione Comunale sul tema.

“Invieremo al Prefetto di Caserta – ha annunciato Sagliocco – tutte le relazioni dei dirigenti comunali che spiegano analiticamente cosa è stato fatto e cosa è in programma sempre in tema di sicurezza. E’ opportuno comunicare agli uffici territoriali del Governo tutti i nostri interventi in seguito alle segnalazioni che hanno ottenuto da singoli cittadini e da associazioni varie”.

In città sono stati avviati diversi lavori di riqualificazione e manutenzione riguardanti due aree delle maggiori aree di interesse pubblico ed in particolare gli interventi riguardano la messa in sicurezza delle strade e la manutenzione del cimitero.

“In linea generale – spiega la relazione del dirigente all’area Lavori pubblici, Pietro d’Orazio – gli interventi sulle strade mirano a ridurre gli ostacoli alla fruizione da parte di persone normodotate ma anche da parte di persone affette da qualsiasi tipo di disabilità, motorie e visive oltre che a garantire la sicurezza per bambini ed anziani nelle aree di loro maggiore interesse. A tal fine gli interventi realizzati ed in corso di realizzazione mirano all’eliminazione di buche nella carreggiata e sui marciapiedi, eliminazione di salti di quota eccessivi tra il livello stradale e quello dei marciapiedi, segnaletica orizzontale e verticale al fine di migliorare la sicurezza dei veicoli e pedoni, allargamento dei marciapiedi, predisposizione di rampe adeguate per consentirne la percorrenza anche a persone su sedia a due ruote, mamme con bambini in carrozzina, anziani e ciclisti per cui, laddove possibile, sono state realizzate piste ciclabili in modo da non farli interferire con il traffico su strada. In particolare per le strade si è attuato un progetto di manutenzione ed integrazione della pubblica illuminazione sull’intero territorio tale da garantire una completa visibilità lungo le arterie stradali di collegamento di Aversa con i territori limitrofi e lungo le strade interne della Città. Miglioramento delle condizione di illuminazione delle piazze cittadine e dei marciapiedi tali da consentirne una tranquilla fruizione anche nelle ore notturne; il tutto al fine di assicurare ala sicurezza anche dei luoghi più isolati”.

“È in corso – annuncia d’Orazio – l’installazione di un sistema di telecamere ad ampio raggio poste lungo tutto il territorio comunale ponendo maggiore attenzione alle aree oggetto di infrazioni del codice della strada e al fine di garantire la sicurezza di persone e cose. Installazione di dissuasori di velocità in strade ad intensa percorrenza quali via Pastore, dove è già presente, in via Gramsci e viale Europa per le quali è previsto un impegno di spesa. Tali dissuasori permettono di garantire la sicurezza sia a chi percorre le strade con veicoli che ai pedoni. È stato approvato, inoltre, un progetto per la realizzazione di tre rotatorie inserito nel piano triennale delle opere pubbliche, per l’annualità 2015, in particolare le tre rotatorie saranno realizzate lungo tre importanti incroci della Città quali via Garofano-viale Kennedy, via Diaz-viale della Libertà, via Torrebianca-viale della Libertà ad integrazione delle rotatorie già esistenti e di quelle in corso di realizzazione al fine di agevolare il traffico nei punti critici dovuti alla presenza di incroci con strade caratterizzate da notevoli flussi di circolazione ed al fine di ridurre il numero di incidenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico