Aversa

Sicurezza in Via Roma, si punta a Ztl e bike-sharing

Aversa – “Anche il progetto esecutivo per i lavori di ampliamento della zona a traffico limitata in via Roma e creazione di punti del bike-sharing è incentrato sulla sicurezza di chi percorre l’arteria”.

Lo ha detto il sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco che, in base alla relazione del direttore dei lavori architetto Lucio Mormile, ha sottolineato: “I lavori prevedono l’ampliamento dei marciapiedi in modo da garantire un percorso adeguato ai diversamente abili in carrozzina; la realizzazione di rampe sui marciapiedi di larghezza pari a quello dell’intero marciapiede in modo da garantire un percorso senza barriere”.

“La nuova pavimentazione sia stradale che pedonale – continua Sagliocco – sarà antisdrucciolo (porfido sui marciapiedi e pietra lavica sul nastro stradale) e sarà ridotta l’altezza del gradino tra il marciapiede e la strada. Inoltre, al termine del lavori, sarà installata la segnaletica orizzontale per gli attraversamenti di tipo permanente realizzata in pietra di colore chiaro (strisce pedonali) nei punti di incrocio dei marciapiedi con le strade laterali”.

 “Anche via Roma, come viale Olimpico e via Vito di Jasi sarà provvista di percorsi Loges per i non vedenti realizzati con speciali pavimentazioni che riportano codici tattili, per consentire ai non vedenti di poter percorrere la principale strada di Aversa”, conclude il primo cittadino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico