Aversa

Movida, controlli anti-alcol: Sagliocco ringrazia le forze dell’ordine

Aversa – “Grazie a tutte le forze dell’ordine che nella serata di ieri hanno partecipato ad un’operazione della Polizia di Stato, in collaborazione con le altre forze dell’ordine per contrastare episodi di violenza all’interno della movida”. Lo ha detto il sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco.

“Il servizio, disposto con ordinanza del questore di Caserta, – spiega il primo cittadino – ha visto impegnati gli agenti della commissariato di Aversa, del Reparto prevenzione crimine Campania, del reparto territoriale dei carabinieri di Aversa, del gruppo Guardia di finanza e dei vigili urbani. A tutti loro un sentito grazie per l’attività svolta. Quella di ieri sera è stata un’operazione che non rappresenta un episodio, bensì un momento di un’attività posta in essere grazie all’interazione di tutte le forze di polizia presenti sul territorio. L’idea strategica messa in campo basata sull’interazione e la collaborazione tra tutti rappresenta la chiave di volta alla risoluzione al problema ed è un’idea che apprezziamo e condividiamo. Abbiamo apprezzato l’idea del questore di Caserta di attivare una serie di attività per obiettivi consapevoli che la realtà della movida ed in generale la realtà di Aversa è composita e presuppone altre aree critiche delle quali le forze dell’ordine presenti in città hanno contezza delle cose da fare”.

“Quando ieri parlavo di responsabilità e serietà mi riferivo a quanto si sta facendo e a quanto gli uomini del dottor Iodice della Polizia, del comandante Carrara dei Carabinieri e del comandante Toma della Guardia di Finanza e della Polizia municipale stanno facendo. Certamente quando mi riferivo a serietà e responsabilità era riferito anche a questa azione che intendiamo portare avanti di informazione preventiva che ripeteremo nelle prossimi weekend”, sottolinea il primo cittadino.

L’azione posta in campo nella serata di ieri è stata un’azione preventiva durante la quale i vigli urbani, coordinati dal tenente Annamaria Perfetto, hanno consegnato a tutti gli esercenti l’ordinanza emessa il giorno 19 agosto informando sia i commercianti che i ragazzi presenti in strada della nuove disposizioni di consumo dell’alcol che, ricordiamo, dopo le 22 non può essere consumato in pubblica via ma solo all’interno dei locali.

“Per notizie assunte – conclude Sagliocco – c’è stato un’apprezzabile disponibilità a cura dei commercianti ai quali abbiamo ricordato le altre ordinanze oltre naturalmente sollecitato a rispettare le norme, vale a dire il divieto di somministrare alcol ai minori, di non vendere in vetro etc. Insomma abbiamo messo in campo un grande processo di interazione che può dare grandi risultati alla città”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Droga, maxi operazione dei carabinieri in Campania: 50 arresti - https://t.co/xFpqxKU8MW

Castel Volturno, bracconaggio: 6 denunce, sequestrate armi e stagni artificiali https://t.co/1Bvyyxg7VM

Sant’Arpino, hashish in casa: arrestato 46enne https://t.co/8kwQ74RHdE

Aversa, Carmen D’Angelo (Lega): “Viminale ha garantito maggiore sicurezza davanti scuole” https://t.co/TOzI8Zc5K4

Condividi con un amico