Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Minaccia il coinquilino con una pistola: denunciato dalla polizia

Castel Volturno – La Polizia di Stato ha denunciato C.D.S., 45enne, di origini napoletane, per minacce aggravate. Sequestrata una pistola con tappo rosso e tre cartucce a salve.

Gli agenti della squadra volante del commissariato castellano, nell’ambito dei servizi  tesi alla prevenzione e repressione dei reati, nel pomeriggio di ieri, su disposizione della Sala Operativa, sono intervenuti in Largo Fondi ove era in corso una lite.

Giunti immediatamente sul posto, i poliziotti hanno notato un folto capannello di persone che sostava in strada. Così hanno accertato che, poco prima, un uomo aveva avuto un diverbio con un coinquilino. Quest’ ultimo lo aveva minacciato affacciandosi dal balcone di casa con una pistola in pugno. Il malintenzionato indirizzava l’arma contro il rivale e la piccola folla che si era radunata sotto l’abitazione.

Gli agenti, scongiurando ogni pericolo, hanno riportato la situazione alla calma e ricondotto alla ragione C.D.S. che consegnava la pistola. L’uomo è stato denunciato alla Procura di Santa Maria Capua Vetere mentre la  pistola in lega pesante, munita di tappo rosso, con tre cartucce a salve, è stata sottoposta a sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strasburgo, spari al mercatino di Natale: un morto e diversi feriti, killer in fuga - https://t.co/WWq0bxJJoX

Salvini: "Hezbollah terroristi". La Difesa: "A rischio soldati in missione Unifil" - https://t.co/BrXJ8mXGbZ

Roma, incendio in impianto rifiuti del quartiere Salario - https://t.co/NXgrncg1vi

Aversa, crisi mercatino natalizio: Palmiero chiede al sindaco di evitare raddoppio Tosap - https://t.co/BNmazr1vD8

Condividi con un amico