Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Immigrati, il sindaco: “Denuncia il tuo vicino che fitta una casa fatiscente”

Mondragone – “Denuncia il tuo vicino che fitta una casa fatiscente a più persone. Per difendere la città bisogna avere il coraggio di dire la verità”. E’ l’appello che l’amministrazione comunale di Mondragone ha riportato su manifesti pubblici che invitano i cittadini a denunciare il fenomeno degli “affitti selvaggi” che spesso coinvolgono immigrati.

“Gli uomini della Polizia locale danno il proprio contributo alle forze dell’ordine presenti sul territorio per rendere la città più sicura. I dipendenti dell’Ufficio tecnico comunale forniscono le proprie competenze per rendere i nostri immobili più sicuri e insieme all’Asl verificano il rispetto delle condizioni igienico sanitarie. I dipendenti dell’Ufficio Anagrafe del Comune procedono alla registrazione ed al censimento dinamico di ogni cittadino di qualsivoglia nazionalità. Le assistenti sociali comunali verificano le condizioni di serenità dei bambini italiani e stranieri rispetto alla vita familiare ed agli obblighi scolastici”, fa sapere il sindaco Giovanni Schiappa, sottolineando l’impegno, da parte dell’Ente e dei suoi operatori, contro il fenomeno.

Ma occorre anche la collaborazione dei cittadini: “Per costruire un futuro migliore ai nostri figli – afferma Schiappa – noi mondragonesi abbiamo il dovere di denunciare ogni concittadino, a partire dal nostro vicino, che fitta le proprie abitazioni in condizioni fatiscenti ed poco dignitose, favorendo un sovraffollamento ed il mancato rispetto delle regole”. “L’illegalità del nostro vicino – conclude il primo cittadino – offende lo spirito di accoglienza della nostra città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico