Gricignano

Festa Sant’Andrea, al via la processione. Accoglienza speciale in Via XXIV Maggio

Gricignano – Dopo un primo giro nelle zone periferiche, la statua di Sant’Andrea, alle 15 in punto di domenica pomeriggio, è uscita dalla chiesa di corso Umberto per iniziare la tradizionale processione nel centro di Gricignano.

Il gruppo di portatori, quest’anno in divisa rossa, a simboleggiare il martirio dell’Apostolo, non si sono affatto scoraggiati per il caldo: anzi, con la grinta e il sacrificio che da sempre li contraddistinguono, hanno portato in spalla la statua del protettore senza sosta fino a tarda serata.

Soddisfatto il presidente Ersino Di Foggia che, insieme a Giovanni MaistoFabio Benvenuti Stefano Pellegrino, e al giovane don Alessandro Arnone, in rappresentanza della parrocchia di Sant’Andrea, ha condotto il folto gruppo di volontari strada per strada, casa per casa, tra i sorrisi dei bambini e la commozione di molti cittadini, soprattutto anziani, che attendono un anno intero per salutare la statua, anche solo per pochi secondi, davanti la loro casa.

Accoglienza speciale in via XXIV Maggio, traversa di corso Umberto, dove i residenti, su iniziativa di Fedele Martiniello (che proprio dalle colonne di Pupia aveva lanciato un pubblico appello), hanno salutato il passaggio del santo adornando la strada di palloncini, piante e degli striscioni che recitavano una preghiera che, secondo la leggenda, recitò Sant’Andrea.

La processione riprenderà lunedì mattina, fino al rientro in chiesa previsto per le 22.

Domenica sera, alle 21, in piazza, concerto dei Wallside, tribute band dei Pink Floyd. Martedì 1 settembre, alle 21, concerto di un altro grande cantautore italiano, Luca Carboni: appuntamento al Rione Mancuso, nell’area di via Campotonico dove dovrà sorgere la chiesa della Madonna del Rosario.

Giovedì 3 settembre, alle ore 21, la commedia teatrale “Napoli Milionaria” dell’associazione “Terra Mia”, in memoria di don Nicola Ronza.

Gran finale venerdì 4 settembre con uno spettacolo pirotecnico. Domenica 6 settembre, ore 19.30, messa solenne di ringraziamento, rientro definitivo del santo in chiesa e fuochi pirotecnici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico