Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, posa della prima pietra dell’area Pip

Casapesenna – “Sono orgoglioso di vedere la posa della prima pietra dell’area Pip, un altro importante traguardo è stato raggiunto. Un segno tangibile dell’impegno che la mia amministrazione sta dimostrando”.

E’ la dichiarazione del sindaco, Marcello De Rosa, in una giornata importante come quella di ieri in cui è stato ufficialmente tagliato il nastro del nascente cantiere presso l’area Pip di Casapesenna. “Abbiamo aggiudicato la gara – sottolinea il sindaco – la ditta vincitrice è la Costruendo, e abbiamo rispettato i tempi dichiarati per dare l’avvio ai lavori. E’ importante sottolineare che nell’area Pip sarà disponibile un Centro Servizi, per chiarire le modalità del bando per la vendita dei vari lotti. I primi lavori riguarderanno la recinzione dell’intera area e la realizzazione del centro servizi. Il piano per gli insediamenti produttivi costituiva uno dei punti del nostro programma elettorale inserito alla voce Lavori pubblici”.

“Devo ricordare – prosegue il sindaco – che altri punti programmatici erano la riqualificazione del parco della legalità, la rete fognaria, l’ampliamento del cimitero. Tutti questi importanti punti sono stati sviluppati attraverso bandi che hanno portato in alcuni casi all’ultimazione dei lavori, come il bellissimo parco della legalità, in altri casi comunque all’inizio dei lavori. Se consideriamo che un programma elettorale dovrebbe svilupparsi in cinque anni, e noi in un solo anno abbiamo realizzato tanto, dovremo redigere un allegato al programma”.

Le polemiche della minoranza – incalza De Rosa – non meritano risposte, le parole lasciano il tempo che trovano, noi rispondiamo attraverso le opere che realizziamo. Non possono esserci smentite. Mi diverte molto l’incitamento alle dimissioni noi rispondiamo con opere importanti per lo sviluppo economico della nostra cittadina e cogliamo quotidianamente il consenso della cittadinanza. Che dire noi abbiamo tanto da fare visto che anche in piena estate andiamo avanti con importanti lavori, la minoranza forse si annoia e inganna il tempo parlando a vanvera. A ciascuno il suo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico