Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, manutenzione scuola media: l’opposizione si rivolge alle autorità

Casapesenna – L’amministrazione De Rosa ha affidato la manutenzione straordinaria per la messa in sicurezza della scuola media “Pascoli”.

A tal proposito, il capogruppo di ‘Noi Casapesenna’, Antonio Garofalo, si rivolge all’assessore alla Pubblica istruzione: “Vi è la possibilità dell’amministrazione di escludere dalla procedura di gara le ditte che presentino un ribasso talmente eccessivo (pari al 55,555%) rispetto all’oggetto dei lavori, tale da far dubitare dell’affidabilità delle stesse, in ottemperanza a quanto prescritto dal Codice dei contratti”. E chiede: “Sono state operate le opportune verifiche di legge, visto che si tratta di lavori riguardanti la stessa scuola oggetto già in passato di ordinanze di chiusura per motivi di sicurezza? È possibile che l’impresa, data la natura dell’opera, riesca ad effettuare i lavori cosi come prescritto dal capitolato, nel pieno rispetto delle norme sia di sicurezza che di regolarità contributiva, senza incidere sulla qualità degli stessi?”.

“Comprendo – continua Garofalo – che i lavori debbano essere eseguiti in maniera spedita, e che una tipologia alternativa di affidamento avrebbe fatto slittare di gran lunga l’inizio del nuovo anno scolastico. Ma non comprendo perchè le suddette situazioni debbano a scapito della qualità di esecuzione e soprattutto della sicurezza dei bambini”.

Garofalo avverte: “A seguito di qualche perplessità, a nome dei consiglieri di opposizione, posso dire che abbiamo opportunamente segnalato ad Ispettorato del Lavoro, Inps, Inail e Asl di effettuare i dovuti controlli di legge inerenti ai lavori in questione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico